Floriana Esposito sull’Intelligenza Artificiale: opportunità o minaccia?

Nella terza mattinata del festival  di CassanoScienza si è tenuta alle ore 11:00 la conferenza di Floriana Esposito intitolata “Apprendimento Automatico e il ‘corpo di conoscenze’ di un sistema intelligente”, accompagnata dalla dott.ssa Maria Simone, presidente del club Unesco di Cassano delle Murge che ne è stato promotore.

L’incontro ha trattato un tema molto delicato, quello dell’intelligenza artificiale e dell’apprendimento automatico con l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico. Continua a leggere “Floriana Esposito sull’Intelligenza Artificiale: opportunità o minaccia?”

Annunci

Come avverrà la fine del mondo? Lo racconta Adrian Fartade

“Moriremo tutti!”, è così che Adrian Fartade ha introdotto l’argomento della conferenza tenutasi il 2 Aprile presso l’Auditorium “Maria Lassandro” del liceo scientifico Leonardo Da Vinci.
Adrian Fartade, attore teatrale, youtuber e divulgatore scientifico, laureato in Storia e Filosofia presso l’Università degli Studi di Siena, ha illustrato le più recenti scoperte in campo astronomico presentandole in maniera accessibile e divertente.
All’inizio della sua conferenza-spettacolo Fartade ha raccontato come, nel corso della storia del nostro pianeta, l’umanità sia andata più volte e in più modi incontro alla fine del mondo. Continua a leggere “Come avverrà la fine del mondo? Lo racconta Adrian Fartade”

Cibo, ambiente e geni

“Per essere consapevoli bisogna conoscere la natura e il nostro corpo”. Il professor Antonio Moschetta ritorna nel liceo scientifico “Leonardo Da Vinci” per il festival CassanoScienza 2019. Durante l’incontro “Cibo, ambiente e geni: il nostro libretto di istruzioni per prevenire e curare meglio”, il docente di Medicina interna e ricercatore AIRC, ha spiegato che una dieta corretta può essere usata come strumento di prevenzione di tante patologie e anche dei tumori. Continua a leggere “Cibo, ambiente e geni”

Al via la VI edizione di CassanoScienza. Un festival tutto da scoprire

“Senza il Leonardo da Vinci il CassanoScienza non esisterebbe”. Con questo saluto il sindaco di Cassano, Maria Pia Di Medio, è intervenuta durante la conferenza stampa che ha dato il via al festival. La rassegna scientifica del liceo, giunta alla 6° edizione, è cominciata ieri e si svolgerà fino a domenica 7. Il programma è davvero ricco di eventi, a cominciare dallo spettacolo di Andrian Fartade “Moriremo tutti! – Storie di come abbiamo immaginato la fine del mondo”, che si terrà questo pomeriggio alle 16:00.
Alla conferenza di presentazione è intervenuta anche la Dirigente Scolastica del liceo scientifico “Leonardo Da Vinci”, Daniela Caponio, ribadendo il prestigio e il forte legame con il territorio di CassanoScienza.

Continua a leggere “Al via la VI edizione di CassanoScienza. Un festival tutto da scoprire”

Festival Cassanoscienza VI edizione: CORPI

Sesta edizioneCassano scienza
Festival Cassanoscienza

CORPI

Dall’1 al 7 aprile 2019

Cassano delle Murge (Bari)

 

Dall’astronomia alla robotica, dal macro al microcosmo, passando per la danza, le metafore letterarie e la buona tavola: saranno i “Corpi” in tutte le loro accezioni i protagonisti della sesta edizione di “Cassanoscienza” la manifestazione di divulgazione scientifica, organizzata dall’Istituto Leonardo Da Vinci e dall’agenzia Multiversi, in programma dall’1 al 7 aprile 2019 a Cassano delle Murge, in provincia di Bari.

Il primo festival scientifico italiano gestito dagli studenti dell’istituto “Leonardo Da Vinci” che nel corso della settimana trasformeranno la scuola in un grande laboratorio da presentare a visitatori esterni e alle scolaresche provenienti dai paesi limitrofi. Continua a leggere “Festival Cassanoscienza VI edizione: CORPI”

I nuovi orizzonti dello studio degli OGM

L’II.SS. “Leonardo da Vinci” ha aderito ad un progetto facente parte di un’iniziativa denominata “La scienza a scuola”. Lo scopo di tale iniziativa consiste nello sviluppo di collegamenti tra il mondo della ricerca scientifica universitaria e quello della scuola, nel porre i giovani studenti in ascolto dei “racconti” dei ricercatori professionisti.Screenshot_20181209-234303
In questo contesto, la nostra scuola ha ospitato, mercoledì 14 novembre, il prof. Giuseppe Saccone, genetista e docente universitario presso il Dipartimento di Biologia dell’Università “Federico II” di Napoli, il quale ha illustrato varie tematiche relative all’utilizzo delle biotecnologie in ambito agricolo, medico ed entomologico. Continua a leggere “I nuovi orizzonti dello studio degli OGM”

Riflessioni a margine di un festival… ovvero dei volti, dei segni e della bellezza

Tra le note intense e leggere del pianoforte che inseguono la partitura dell’Intermezzo n°2 di Brahms (Op.118). scorrono uno ad uno i volti di tanti sconosciuti. Uomini, donne, anziani, giovani, bambini. Tutti con gli occhi chiusi. Tutti con il sorriso che si spande per vie differenti e si distende sulle loro guance. Stretto, senza lasciare spiragli, o largo, a scoprire il candore dei denti. Dura solo una manciata di minuti, è solo la parte finale di uno degli spettacoli che hanno dato corpo alla settimana del nostro festival, ma sembra celare intimamente il segno di qualcosa di importante, che inconsapevolmente ci si è svelato e che dobbiamo cercare di non perdere assolutamente. Continua a leggere “Riflessioni a margine di un festival… ovvero dei volti, dei segni e della bellezza”

Creato su WordPress.com.

Su ↑