Addicted – Serie TV e dipendenze

Fra gli eventi collaterali di CassanoScienza 2018 si è tenuta, venerdì 27 aprile, la conferenza di Carlotta Susca e Michele Casella, sul volume intitolato: “Addicted – Serie TV e dipendenze”. 

Come spiegato dal prof. Luciano Aprile, cinque autori, tra cui Susca e Casella, raccontano attraverso cinque saggi la letteratura, la cinematografia e la musica alla base delle serie tv. Leonardo Gregorio si sofferma sul rapporto fra serie tv e grande schermo, Marika di Maro tratta da vicino i personaggi, definendo, fra gli altri, il fenomeno del character driven, così come Jacopo Cirillo si concentra sulle serie tv delle coppie tira e molla” (rappresentativeFargoThe Big Bang Theory e Love). Continua a leggere “Addicted – Serie TV e dipendenze”

Riflessioni a margine di un festival… ovvero dei volti, dei segni e della bellezza

Tra le note intense e leggere del pianoforte che inseguono la partitura dell’Intermezzo n°2 di Brahms (Op.118). scorrono uno ad uno i volti di tanti sconosciuti. Uomini, donne, anziani, giovani, bambini. Tutti con gli occhi chiusi. Tutti con il sorriso che si spande per vie differenti e si distende sulle loro guance. Stretto, senza lasciare spiragli, o largo, a scoprire il candore dei denti. Dura solo una manciata di minuti, è solo la parte finale di uno degli spettacoli che hanno dato corpo alla settimana del nostro festival, ma sembra celare intimamente il segno di qualcosa di importante, che inconsapevolmente ci si è svelato e che dobbiamo cercare di non perdere assolutamente. Continua a leggere “Riflessioni a margine di un festival… ovvero dei volti, dei segni e della bellezza”

FESTA DELLA SCIENZA E SCIENCE PARTY: SI CONCLUDE LA QUINTA EDIZIONE DEL FESTIVAL

La quinta edizione del festival di Cassanoscienza si è conclusa con la Fiera della Scienza e lo Science Party, tenutesi in piazza Moro presso Cassano delle Murge.

Alcuni dei 23 laboratori esposti durante l’intera settimana si sono spostati nel centro abitato in occasione della fiera al fine di divulgare la scienza direttamente ai comuni cittadini ed ingente è stato il numero degli spettatori. Continua a leggere “FESTA DELLA SCIENZA E SCIENCE PARTY: SI CONCLUDE LA QUINTA EDIZIONE DEL FESTIVAL”

LA VITA? UNO STRANO VIRUS DELL’UNIVERSO

Siamo in dirittura d’arrivo. Il festival Cassanoscienza è onorato di aver chiuso, nella serata di venerdì 20 aprile, il ciclo di conferenze con il prestigioso intervento del professor Edoardo Boncinelli, il più rilevante biologo e genetista italiano, che ha magistralmente affrontato uno dei temi più vasti e complessi: “l’origine della forma di vita”.

“Non abbiamo resistito ad invitarlo ancora” – così si è espresso, durante la presentazione della videoconferenza di ieri sera, il direttore dell’agenzia Multiversi Alessio Perniola, entusiasta di poter nuovamente ascoltare il professore, già nostro ospite nell’edizione del 2016. Continua a leggere “LA VITA? UNO STRANO VIRUS DELL’UNIVERSO”

La scienza che unisce: Cassano-Sant’Antioco

Anche quest’anno, in occasione della V edizione del festival “Cassanoscienza”, per la terza volta Puglia e Sardegna hanno deciso di collaborare. Questa rinnovata collaborazione consiste in un gemellaggio tra il nostro liceo e gli istituti Emilio Lussu e IPIA Loi di Sant’Antioco.

Martedì 17 aprile 2018, infatti, quattro ragazze accompagnate da due docenti, ci hanno raggiunti per partecipare attivamente, sin da subito, al nostro programma.
Le ragazze sono state accolte da quattro famiglie e ospitate presso le loro abitazioni, il tutto organizzato dall’associazione “Auser” che ha fatto da intermediario tra isola e penisola.  Continua a leggere “La scienza che unisce: Cassano-Sant’Antioco”

Domani Cassanoscienza sarà in Piazza per la Fiera della Scienza

Tanti i motivi per lasciarsi stregare dall’atmosfera del festival scientifico “Cassanoscienza” che, quest’anno come non mai, sta registrando il tutto esaurito in ogni giornata.

Tra le sue accattivanti proposte di conferenze e spettacoli ancora in corso, si distinguono certamente i laboratori gestiti dagli studenti dell’IISS Leonardo da Vinci che rendono l’evento unico nel suo genere: durante tutta la settimana, infatti, gli alunni hanno modo di valorizzare il lavoro svolto in tanti mesi di preparazione e, coordinati dai docenti e dall’agenzia di divulgazione Multiversi WLO, si rendono espressione concreta di un’avanguardia didattica di cui il liceo cassanese si fa capofila, sperimentando un nuovo metodo di apprendimento interdisciplinare, sempre più apprezzato nel panorama scolastico nazionale e internazionale. Continua a leggere “Domani Cassanoscienza sarà in Piazza per la Fiera della Scienza”

HAPPINESS – COME VIVERE (FELICEMENTE) NELLO SPAZIOTEMPO

Si conclude con un suggestivo spettacolo la quarta giornata del festival Cassanoscienza. Gli ospiti della serata, Guido Conforti (vicedirettore di Confindustria di Genova) e Michele Piana (prorettore dell’Università di Genova) sono stati caldamente accolti e presentati dal direttore scientifico di Multiversi e coordinatore della manifestazione, Alessio Perniola.

Il titolo dello spettacolo che hanno presentato al pubblico del nostro istituto è “Happiness-come vivere (felicemente) nello spaziotempo”. Un introspettivo dialogo che pone lo spettatore davanti a una delle domande cardine della vita di ogni uomo: cos’è la felicità? Continua a leggere “HAPPINESS – COME VIVERE (FELICEMENTE) NELLO SPAZIOTEMPO”

Ubriacarsi di scienza con Alessio Perniola

La quarta giornata di Cassano Scienza, come consuetudine, ci ha regalato divertimento e apprendimento.
Il relatore della prima conferenza-spettacolo pomeridiana “Attenti a quel bicchiere. Prima, durante, dopo e molto dopo una sbronza” è stato il dott. Alessio Perniola che, ormai da cinque anni, è sempre più coinvolto nell’ organizzazione del festival cassanese. Prima dell’inizio dello spettacolo gli abbiamo chiesto il motivo della scelta dell’argomento e queste sono state le sue parole: “E’ un argomento del quale, secondo me, è importante parlare, perché il tema è vicino all’esperienza dei giovani come voi, ma anche come me, ma soprattutto perché la semplice ubriacatura fuori controllo può diventare alcolismo ed è un problema non affatto marginale. Credo che su questo genere di temi sensibili non si debba avere un atteggiamento proibizionistico, ma si debba far capire cosa succede, per rendere responsabili le persone”. Continua a leggere “Ubriacarsi di scienza con Alessio Perniola”

Gli insetti sono il cibo del futuro?

Avete mai mangiato un insetto? Sicuramente. Secondo degli studi, circa 200-250 ogni anno. Non volutamente eh. Magari eravate in bicicletta e un moscerino vi è entrato in bocca, causando il vostro più totale disgusto e ribrezzo. Bleh. Bene, e se vi dicessi che gli insetti si possono mangiare anche di proposito?

In realtà non lo dico io, ma il dottor Giuseppe Bari, Responsabile UO Sezione di Entomologia e Zoologia dell’Università di Bari, che nella giornata di giovedì della V edizione del Festival Cassanoscienza, ha tenuto una conferenza nell’auditorium “Maria Lassandro” intitolata “Insetti nel piatto: nouvelle food o nouvelle vouge?” Continua a leggere “Gli insetti sono il cibo del futuro?”

Creato su WordPress.com.

Su ↑