Domani Cassanoscienza sarà in Piazza per la Fiera della Scienza

Tanti i motivi per lasciarsi stregare dall’atmosfera del festival scientifico “Cassanoscienza” che, quest’anno come non mai, sta registrando il tutto esaurito in ogni giornata.

Tra le sue accattivanti proposte di conferenze e spettacoli ancora in corso, si distinguono certamente i laboratori gestiti dagli studenti dell’IISS Leonardo da Vinci che rendono l’evento unico nel suo genere: durante tutta la settimana, infatti, gli alunni hanno modo di valorizzare il lavoro svolto in tanti mesi di preparazione e, coordinati dai docenti e dall’agenzia di divulgazione Multiversi WLO, si rendono espressione concreta di un’avanguardia didattica di cui il liceo cassanese si fa capofila, sperimentando un nuovo metodo di apprendimento interdisciplinare, sempre più apprezzato nel panorama scolastico nazionale e internazionale.

Non è un caso, quindi, se quest’anno si registra un numero di presenze da record: al momento sono oltre 3000 i visitatori accorsi da Bari, Acquaviva, Casamassima, Cellamare, Santeramo, Adelfia, Grumo, Molfetta, Giovinazzo, Matera e persino dalla Calabria e dalla Sardegna, esclusivamente per visitare tali percorsi interdisciplinari.locandina casssanoscienza 2018

Gli oltre venti laboratori, declinando il tema cardine “forme di vita”, ne approfondiscono le varie sfaccettature: si spazia dalle forme di energia alle trasformazioni chimiche, dai cambiamenti climatici all’evoluzione del pensiero umano nella storia, passando per argomenti di carattere matematico, astrofisico, artistico e letterario. Il tutto con uno stile dinamico, interattivo, coinvolgente e divertente!

Si mostrano entusiasti di essere parte di questo originale metodo di formazione anche i promotori di alcuni laboratori e percorsi ospitati all’interno della proposta di Cassanoscienza: il liceo scientifico “Lussu” e l’I.P.I.A. “Loi” di Sant’Antioco (CI), il liceo classico e scientifico “M. Spinelli” di Giovinazzo con il progetto “Tra la forma e l’umano”, la fondazione Veronesi con il suo laboratorio sulla prevenzione e i vaccini, il club per l’Unesco di Cassano e il Parco Nazionale dell’Alta Murgia con una presentazione finalizzata a valorizzare il territorio, FotoClub Murgia Enjoy e l’associazione culturale Murgia Enjoy che esibiscono una mostra fotografica.

Da domani, gran parte di questi laboratori scenderanno nella Piazza del Comune di Cassano delle Murge, per la Fiera della Scienza che trasformerà il centro storico in un laboratorio a cielo aperto capace di coiovolgere con esperimenti ed esperienze insolite tutti i visitatori. Da non perdere!
Ufficio Stampa
III B e Studenti PON Alternanza Scuola Lavoro 10.2.5A-FSEPON-PU-2017-21 – UNA START UP PER CASSANOSCIENZA
Liceo Scientifico Leonardo da Vinci
coordinamento: Rosa Angela Silletti – 392/1753936
cassanoscienza@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: